Annunci di Lavoro

I redditi

Indagine sui redditi in Italia

Annualmente in Italia si tiene un'indagine campionaria sul reddito e le condizioni di vita degli abitanti italiani. Tramite il supporto di Eurostat e il Parlamento Europeo, quest'anno, si sono analizzate 21.499 famiglie ponendogli delle domande riguardo i redditi percepiti nell'anno precedente e le condizioni di vita durante l'anno in corso  (occupazione, difficoltà economiche, spese per la casa) e questi dati sono stati utilizzati per fornire un quadro completo sulla situazione attuale internazionale.
Il reddito in quest'indagine viene individuato sia a livello individuale sia familiare.

Confrontando i vari modelli familiari, emerge che gli anziani soli hanno un reddito netto meno elevato: il valore medio indica che il 50 per cento di queste famiglie ha guadagnato nel 2005 meno di 11.034 euro (920 euro mensili). Le persone sole con meno di 65 anni invece hanno potuto contare su un reddito più consistente.
Le coppie con figli hanno un reddito medio pari a 32.363 euro, quelle senza figli di 22.586 euro. In presenza di figli minori, il reddito familiare risulta tuttavia più basso. La differenza è particolarmente rilevante per le coppie con tre o più figli minori, che nel 50 per cento dei casi hanno guadagnato meno di 26.898 euro (2.242 euro al mese), contro un valore mediano di 37.803 euro delle coppie con figli tutti maggiorenni.
Fra le famiglie con figli, quelle in cui è presente un solo genitore presentano i redditi più bassi: nel 2005, il 50 per cento di queste famiglie ha potuto disporre infatti di meno di 24.048 euro (2.004 euro al mese). Le famiglie monogenitore in cui vi è almeno un figlio minore hanno guadagnato ancora di meno: la metà dei monogenitori con figli minori a carico ha percepito redditi non superiori a 1.586 euro mensili.